Frame del video della rissa tra ragazze a Pavia

Video rissa Pavia: dopo Bollate, un altro caso di violenza tra minori

Funziona sempre così: una piccola tragedia è sempre seguita da tante altre piccole tragedie. Il video della ormai più che celebre rissa a Bollate (qui tutta la vicenda nel dettaglio), per esempio, ha aperto un capitolo che esiste da anni e che solo ora viene preso in considerazione, ora che è diventato così evidente, da non poter più girare la testa dall’altro lato.

A distanza di pochi giorni, infatti, viene fuori un altro caso simile a quello della cittadina nel milanese. Questa volta siamo a Pavia, stesso copione, stesse scene: una ragazzina picchia l’altra, la tira per capelli, calci ovunque, gli schiaffi che volano. Intorno a loro un gruppo di ragazzini: qualcuno prova con scarsi risultati a fermare l’ira funesta della picchiatrice, qualcun altro si diverte a registrare la scena con uno smartphone, qualcun altro ancora ridacchia in maniera insulsa.

L’episodio risalirebbe, in realtà, a qualche settimana fa (è stato pubblicato su YouTube il 19 gennaio e poi rimosso), ma, evidentemente, dopo la storia di Bollate, qualcuno ha pensato che potesse risultare d’attualità e lo ha rimesso in circolazione. Il video dura circa due minuti e ha avuto quasi 6000 condivisioni e diversi commenti su Facebook.

La punta di un iceberg, o due episodi casualmente venuti alla luce nello stesso periodo? La risposta è su YouTube: provate a digitare “botte tra ragazze”, o “rissa tra donne”. Vi si apre un mondo. Di squallore.

Tags:

Lascia il tuo commento